Il morbo di Cushing

Il morbo di Cushing, una di quelle patologie subdole, difficili da riconoscere ad impatto.

Inganna.

Avendo di fronte un soggetto in sovrappeso, Potrebbe sembrare che l’individuo affetto dal Cushing sia semplicemente obeso a causa di una dieta scorretta. Ma una volta seguita una dieta corretta, si rende conto di aver difficoltà nel dimagrire. Finché facendo delle analisi, non si scopre che in realtà la patologia in questione è dovuta al Cushing, ossia aumento eccessivo di cortisolo, a causa di una formazione adenomatosa a livello ipofisario, detta anche Corticotropinoma.

Spesso il paziente affetto dal Cushing potrĂ  presentare disturbi del sonno, astenia, diabete, fragilitĂ  muscolare ed ossea, ed a volte anche neoplasie endocrine multiple, al pancreas ed alle paratiroidi o alla tiroide.

Di solito la terapia è chirurgica con approccio trans-naso-sfenoidale.

Non bisogna però mai confondere un’individuo realmente affetto dal Cushing, con uno che presenta sintomi simil Cushing, poiché avrà magari un picco di cortisolo molto elevato improvvisamente, nei soggetti schizoidi per esempio. La differenza la si vedrà una volta somministrato il desametasone, poiché se il paziente risponderà a tale terapia, allora non è Cushing, ma pseudo Cushing

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...